Ecommerce con Shopify

Ecommerce con Shopify – Hai appena avuto un’idea perfetta per un prodotto che pensi possa interessare alle persone, ti piacerebbe vedere se le persone sono disposte ad acquistarle e vorresti testare la tua idea proponendo i tuoi prodotti su una piattaforma online? Oggi non è più necessario dover ricorrere a un web developer per creare sito ecommerce online. Molte piattaforme danno la possibilità anche ai ‘non addetti ai lavori’ di costruirsi un’interfaccia con cui poter testare la propria idea ed avviare un’attività commerciale 4.0.
È comprensibile che nelle prime fasi di un progetto sia difficile stanziare risorse importanti, quindi è possibile ricorrere a strumenti appositi che guidino nello sviluppo di una forma base di e-commerce.
Creare il tuo ecommerce con Shopify sarà la soluzione per testare la tua idea e avviare la tua attività.

Contattaci

Ecommerce con Shopify – cos’è?

Per creare il tuo ecommerce con Shopify è prima necessario comprendere che tipo di strumento stiamo per utilizzare.
Shopify è un software che lavora in abbonamento, dando la possibilità di creare un sito web, una soluzione di carrello integrata per vendere prodotti digitali e fisici a livello internazionale. È inclusa la possibilità di permettere ai clienti di gestire in maniera rapida e immediata i requisiti di spedizione e il monitoraggio dell’inventario.

Ecommerce con Shopify – piani d’attivazione

I piani economici selezionabili per creare il tuo ecommerce con Shopify sono 5.
Al crescere del costo corrispondono maggiori opzioni di personalizzazione funzionali ad adattare la piattaforma alle esigenze di ogni attività:

  • Lite
  • Base
  • Medio
  • Avanzato
  • Plus

Ecommerce con Shopify – iscrizione

Per iniziare ad utilizzare Shopify occorre iscriversi registrando un account inserendo e-mail, password e nome del negozio.
Scegli un nome univoco per il tuo negozio, di modo da ottenere l’acquisto del dominio.
Fornisci le prime previsioni di vendita e la tua situazione attuale, così come i dati perdonali.

 Ecommerce con Shopify – schede prodotto

Ottenuto l’accesso alla schermata di amministrazione sarà possibile personalizzare il negozio e iniziare l’attività di caricamento dei prodotti.
‘Aggiungi prodotto’ e arricchisci con tutti i dettagli possibili l’articolo che stai mettendo online.
Cerca di pensare con gli occhi dei tuoi clienti, quindi inserisci le informazioni in maniera chiara e ordinata, facilitando l’attività di consultazione.
Cura anche la scelta delle immagini, possibilmente molteplici per singolo prodotto.
È importante fare attenzione anche ai contenuti caricati nell’ottica di ottimizzazione per i motori di ricerca: applicare la SEO per ecommerce sarà una soluzione valida per aumentare la visibilità del sito.

Ricordati sempre di salvare alla fine di ogni azione di modo da non perdere tempo.

Se scegli di costruire il tuo ecommerce con Shopify potrai usufruire dell’opzione di creazione di collezioni e gruppi di prodotti sulla base delle esigenze individuali di ciascuno, basandosi sulle proprie categorie merceologiche. È anche inclusa l’opzione di impostare specifici criteri da assegnare in automatico ai prodotti se questi vengono aggiunti in una specifica collezione piuttosto che un’altra, condividendone le caratteristiche.

Ecommerce con Shopify – graphic design

Costruendo il tuo ecommerce con Shopify potrai personalizzare facilmente l’aspetto grafico: parti dai temi già offerti nello shop di Shopify, selezionando le opzioni che meglio si adattano alle tue esigenze.
È possibile modificare il font, la combinazione dei colori, gli articoli presenti sulla pagina, le funzionalità degli elementi correlati e la homepage.
Nel caso in cui avessi qualche nozione nei linguaggi di programmazione HTML e CSS, sarà possibile apportare delle modifiche più personalizzate in base alle esigenze del caso.

Ecommerce con Shopify – dominio

Una volta data forma all’ecommerce, sarà necessario attivarlo.
Per questa azione occorre scegliere un nome dominio. Si tratta del nome identificativo che appare agli occhi dell’utente e che, contemporaneamente, sostituisce quella stringa numerica letta invece dal computer con la funzione di indirizzo IP.
Essendo il nome di dominio il primo elemento con cui l’utente si relazione, sarà decisivo nella sua capacità evocativa ed esplicativa di ciò che offre l’ecommerce.
I nostri consigli sono di scegliere un nome

  • breve
  • unico
  • accattivante
  • facile da ricordare

C’è la possibilità sia di trasferire sia di acquistare un dominio nuovo.
L’azione di acquisto può avvenire sia mediante la piattaforma Shopify, sia con una piattaforma esterna.

Ecommerce con Shopify – processore di pagamento

Una volta pronta la piattaforma occorre attivare il processo di pagamento, fulcro dell’attività commerciale.
Cura in particolare la gestione dei gateway di pagamento controllando:

  • le commissioni di transazione,
  • le tipologie di carte accettate,
  • il ‘luogo’ del checkout di pagamento (interno, quindi nel tuo sito e-commerce o esterno, nel server del gateway specifico)

A questo punto puoi attivare lo shop.

Per gestire i pagamenti Shopify propone l’opzione specifica che eviterà di dover impostare un account commerciale esterno.
Gestisci anche il periodo di pagamento, ossia il lasso di tempo tra giorno in cui il cliente effettua l’ordine e il momento in cui viene depositato nel conto bancario.

Ecommerce con Shopify – spedizioni

Nel caso in cui i prodotti offerti siano concreti e necessitino di spedizioni postali, allora sarà necessario curarsi dell’organizzazione e amministrazione corretta di questo aspetto.

Shopify offre la possibilità di calcolare in automatico le tariffe più idonee sulla base dei clienti, scegliendo corriere affidabili.
Anche la funzione di etichettatura degli ordini sarà funzionale per gestire e controllare rapidamente le spedizioni.
Shopify offre infine funzionalità di spedizioni incluse.

Ecommerce con Shopify – dropshipping

Una strategia da prendere in considerazione per la gestione di un ecommerce è il dropshipping. Si tratta di un metodo per evadere gli ordini senza doversi preoccupare di dotarsi di un magazzino, in quanto sarà direttamente il fornitore la base da cui partiranno i prodotti per arrivare ai clienti, evitando un passaggio intermedio (voi).

Scegliendo di sviluppare l’ecommerce con Shopify verrà data inoltre la possibilità di usufruire di un appoggio mediante la sua community, fonte di spunti su tematiche di descrizione dei prodotti, temi, email marketing, ecc..

Sviluppare un ecommerce con Shopify è, in definitiva, un’ottima soluzione per lanciarsi nel mondo digital con la propria attività commerciale.
Per sviluppare un’attività completa e sostenibile può però non essere abbastanza una piattaforma fai-da-te. Per uno spazio più personalizzato, con elementi specifici connessi alle proprie necessità, è possibile doversi rivolgere a professionisti. Business Competence, software house e media agency da oltre 10 anni, è in grado di ascoltare le esigenze di ognuno, proponendo un piano su misura e personalizzato per dare vita al progetto. Gli strumenti e i tool necessari sono la base per concretizzare la tua idea. Raccontaci la tua esigenza e troveremo il giusto mix.

Contattaci

Credit img: Pixabay