performance sito web

Performance sito web – Hai un sito e sei online, ma quanto conta la qualità del tuo spazio online?

La performance sito web è un fattore fondamentale per rendere davvero efficace il tuo sito e poter raggiungere gli obiettivi prefissati. Che si tratti di un blog, di un ecommerce o di un sito aziendale, il fattore performance rimane tra i primi elementi di cui curarsi. Teniamo presente che la velocità di caricamento anticipa l’impressione dei contenuti che abbiamo caricato. Quindi sarà stato vano creare dei contenuti perfetti, ottimizzati seo per Google, user-friendly e ben strutturati, se il caricamento della pagina è lento e ostacola la navigazione.

Performance sito web: le componenti di base

La velocità con la quale un sito web è in gra­do di caricare i contenuti all’interno del browser una volta selezionato il link dal motore di ricerca è fondamentale principalmente per variabili quali tasso di conversione, frequenza di rimbalzo, tasso di ritorno degli utenti, poiché si tratta di elementi legati in modo diretto alle prestazioni del sito. Allo stesso modo la velocità di apertura di una pagina è ormai un fattore di ranking sulle SERP di Google imprescindibile per la performance sito web.È infatti in grado di modificare i criteri di posizionamento e dare priorità alla velocità di caricamento delle pagine, tenendone conto sia in ottica desktop che mobile.

Tra i parametri presi in considerazione per la performance sito web ci sono:

  • l’architettura e la dimensione complessiva del sito web;
  • le dimensioni nel dettaglio dei contenuti del sito web;
  • il tempo di risposta dei server;
  • il tempo di caricamento dei contenuti di tutte le pagine del sito web;
  • la tipologia di Content Management system;
  • l’ottimizzazione dei contenuti;
  • il tempo di completamento degli script.

Alla base dell’architettura del sito web ci sono i codici con cui è scritto: più questo codice sarà pulito e correttamente organizzato, maggiore sarà la velocità di caricamento della pagina. Infatti, è necessario limitare le necessità per le pagine di richiamarsi a file esterni, che possono essere Javascript e css.

Questi accorgimenti, validi tanto per il sito nel suo complesso quanto per le singole pagine, si riallacciano alla necessità di curare l’ottimizzazione dei contenuti, tanto a livello di testi quanto a livello di immagini. In particolare per quest’ultime è importante rispettare le dimensioni, le giuste compressioni e le risoluzioni previste e più idonee per il web.

La scelta del CMS per la gestione della produzione e caricamento dei contenuti online sono facilmente gestibili se si usufruisce di un content management system. La scelta però non è così scontata: un CMS vecchio e non aggiornato appesantirà a sua volta la velocità del sito e il caricamento delle pagine, perché gestite direttamente da lui.

Performance sito web – La velocità in termini tecnici

Alla base del processo di velocità bisogna comprendere le logiche nei processi di scambio e richieste di contenuti tra i sistemi informatici. Il Content Delivery Network o Content Distribution Network (in sigla CDN), traducibile in ‘rete per la consegna di contenuti’, è quella rete di dispositivi informatici tra loro collegati per mezzo di Internet in grado di mettere in condivisione contenuti soprattutto di natura multimediale, agendo come un sistema di distribuzione avente come destinatari utenti finali che usufruiscono di servizi streaming audio e video. I nodi del sistema distributivo sono estremamente variabili in termini quantitativi (si parla anche di migliaia di nodi) e si trovano in diversi punti a livello spaziale. Ne consegue un’ottimizzazione del servizio di distribuzione all’aumentare delle richieste e quindi una diretta connessione con la nostra variabile della velocità: prima si risponde alla richiesta di contenuto, maggiore sarà il grado di ottimizzazione. A tal fine, più un nodo è vicino al luogo da cui parte la richiesta di contenuto, maggiore sarà la performance sito web in questione.

Performance sito web: l’analisi

Il primo passo è domandarsi: ma la nostra pagina si carica prima che l’utente si sia innervosito ad aspettare?

Iniziamo con l’analisi delle componenti del nostro sito. Un momento importante, prima durante e dopo il lavoro di ottimizzazione, è proprio la comprensione e la valutazione nello specifico dei vari elementi che concorrono ad alleggerire o appesantire l’esperienza del nostro utente.

La performance sito web è un elemento fondamentale per il suo successo: tanto gli utenti quanto i motori di ricerca apprezzano sempre più i siti veloci.

A parità di fattori comunque il contenuto vince sulla velocità. Ne consegue che a un contenuto di ottima qualità verrà associato una maggiore visibilità in termini di SERP anche se presenta una certa lentezza di caricamento, rispetto a un contenuto molto veloce in termini di performance ma scadente in ciò che presenta al suo interno.

A questo punto, la domanda da porsi è: “come migliorare la velocità e la performance sito web”?

Il primo elemento da valutare è il servizio di hosting di cui si usufruisce: in alcuni casi, soprattutto se si tratta di servizi particolarmente economici, ci sarà il rischio di servizi meno affidabili e meno performanti.

Un secondo elemento riguarda il tema scelto: anch’esso è funzionale a velocizzare i tempi di caricamento e risposta del sito, Questo deve essere ottimizzato e rispondente alle logiche seo.

Un terzo elemento è l’ottimizzazione delle pagine per la versione mobile. Rendere i contenuti facilmente usufruibili tramite device mobili è un’ottima pratica, soprattutto tenendo conto che sempre più utenti oggi navigano tramite cellulari e smartphone.

Altri elementi da tener presente in questo caso sono la compressione gzip e cache, la minificazione del codice (ossia ridurre la dimensione del codice) e ottimizzare le immagini.

Altre azioni che si possono intraprendere sono l’analisi e la correzione degli errori presenti. Alcuni esempi possono essere:

  • URL scorretti
  • link non più attivi né funzionanti
  • problemi di scannerizzazione
  • duplicazioni di description e title

Per un servizio di analisi efficace ed efficiente della performance sito web è possibile rivolgersi a esperti del settore, capaci di sviluppare architetture sulla base delle richieste e delle necessità di ogni cliente.
Business Competence, software house e media agency company da oltre 10 anni, offre servizi di analisi per verificare la performance sito web e delinearne i punti deboli, proponendo soluzioni in linea con le necessità in ogni caso.

Richiedi una consulenza per potenziare ed ottimizzare il tuo sito.

Contattaci

Credit img: Pixabay